Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Va bene Voglio saperne di più

SPECIALE TOUR: GIAPPONE - CILIEGI IN FIORE

TOUR GUIDATO 

HOTEL 3*s

28 Marzo - 7 Aprile 2020

11 giorni / 9 notti

In sintesi

Quote

Senza cookie non è possibile visualizzare questa parte della pagina

TOUR GUIDATO

GIAPPONE

 

Hotel categoria 3*S

DAL 28 MARZO AL 7 APRILE 2020

 

 

pROGRAMMA:

 

1° giorno 28 Marzo MILANO – TOKYO

Partenza con volo di linea per l’Aeroporto di Tokyo. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno 29 Marzo TOKYO (3)
Arrivo all’aeroporto di Tokyo. Dopo aver espletato le formalità doganali, incontro con la nostra assistente parlante italiano e trasferimento con in albergo con i mezzi pubblici. Check in dalle ore 15:00. Pasti liberi. Pernottamento
Hotel SUNSHINE CITY PRINCE HOTEL o similare

3° giorno 30 Marzo TOKYO 
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e intera giornata dedicata alla scoperta della città di Tokyo.  La visita inizierà con il Tokyo Metropolitan Government Building, dalla cui terrazza all’altezza di 202 metri si gode di una magnifica vista panoramica della mega città, il Santuario Meiji, al centro di un lussureggiante parco che comprende circa 100000 alberi, è dedicato agli spiriti divinizzati dall’Imperatore Meiji e della sua consorte, l’Imperatrice Shoken.  Si proseguirà con la piazza del Palazzo Imperiale, per finire la visita, nel quartiere Asakusa, uno dei più pittoreschi e tradizionali di Tokyo, del Tempio Senso-ji, il tempio più antico della zona dedicato alla Dea della Misericordia Kannone e breve passeggiata lungo la Nakamise Dori, ricca di bancarelle che vendono souvenir tradizionali e dolci. Pasti liberi. Pernottamento

4° giorno 31 Marzo TOKYO 
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per attività personali. Pasti liberi. Pernottamento  

 

Escursione facoltativa a Nikko:

Nikko, a due ore circa da Tokyo, è sia una meraviglia di bellezze naturali, sia il luogo di insuperabili capolavori architettonici del Giappone. Fa parte del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO dal 1999. Il Santuario di Toshogu, completato nel 1636 e dedicato al fondatore dello shogunato dei Tokugawa, Tokugawa Ieyasu, è il punto focale della città. La maggior parte degli edifici, dei santuari, così come molti loro elementi, sono stati classificati Tesori Nazionali o Importante Patrimonio Culturale. Visita del Santuario Toshogu con la porta Yomeimon, la visita prosegue con il Santuario Futarasan, risalente all’anno 767, è il più antico complesso religioso del luogo, comprende 23 edifici classificati Importanti beni culturali.  Infine, visita del mausoleo di Taiyuin o Taiyuinbyo consacrato a Iemitsu, il terzo shogun di Tokugawa, che dimostrò sempre grande rispetto per Ieyasu. Si spiega così perché il mausoleo venne costruito nei pressi del Santuario di Toshogu, a rendere omaggio all’architettura di quest’ultimo. Pranzo libero.
 

5° giorno 01 Aprile TOKYO – KAMAKURA – OTSUKI - ISAWA ONSEN   (1 notte)

Trasporto separato del bagaglio principale dall’albergo di Tokyo all’albergo di Kyoto, portare un piccolo trolley con il necessario per una notte.
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza in pullman per Kamakura, una piacevole cittadina sul mare dal clima dolce e dai viali alberati di ciliegi. Visita del Tempio Kotoku-in, al cui interno sarà possibile ammirare il Daìbutsu, ovvero Grande Buddha, immensa statua dell’età di 700 anni alta 13 metri, ed il Tempio Hase Kannon o Hasedera che ospita una famosa statua del bhodisattva Kannon con con nove teste (una grande e le altre più piccole), e giardini stupendi. Proseguimento per Otsuki, cittadina nella prefettura di Yamanashi, dove è prevista la visita del Maglev Exhibition Center, Maglev  o treno a levitazione magnetica  è un tipo di trenio che viaggia senza toccare le rotaie grazie alla levitazione magnetica. Il centro è stato inaugurato nel 2014, insieme alla linea di prove di Maglev Yamanashi, una lunghezza di 42,8 km di binari dove sono in corso le prove di prova del treno Maglev in preparazione per l'uso commerciale. È l'unico posto in Giappone dove i visitatori possono vedere un treno di Maglev da vicino a una velocità di 500 km / ora. Sì, 500 km all'ora!  Proseguimento per la cittadina termale Isawa Onsen. Sistemazione in ryokan, albergo tradizionale, dove potrete rilassarvi nelle calde acque termali. Pranzo libero. Cena tipica in ryokan. Pernottamento in camera stile giapponese.
Ryokan KIKORI o similare

 

6° giorno 02 Aprile ISAWA ONSEN – LAGO KAWAGUCHI (MONTE FUJI) – KYOTO (3 notti) 

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza con il pullman per il Lago Kawaguchi, situato nel cuore della regione dei cinque laghi e ai piedi del Fuji, ne offre la vista più bella. È famoso perché vi si riflette, come su uno specchio rovesciato, la parete nord del Monte Fuji. Visita del Santuario Arakurayama Sengen, immerso in una profumata foresta di cedri millenari, il Santuario Sengen si raggiunge percorrendo una scalinata di 500 gradini affiancata da lanterne in pietre, che si inerpica sui pendii settentrionali del Monte Fuji. Ed è proprio al venerato Monte Fuji che è dedicato questo piccolo santuario shintoista: la divinità di questo luogo sacro è la Principessa Konohanasakuya, una figura del Buddismo shintoista associata al Monte Fuji. è un complesso composto da circa 26 tra strutture ed edifici, un numero che lo rende uno dei più grandi santuari shintoisti del Giappone. L’immensa porta torii rossa che segna l’ingresso al complesso di certo vi sorprenderà per la sua imponenza, ma il fulcro è la principale sala di preghiera, datata attorno al 1615, caratterizzata da un colore rosso acceso come gran parte delle strutture, tra cui c’è anche un piccolo palco usato per cerimonie e spettacoli durante i festival. Nonostante gli edifici risalgano a qualche secolo fa, in realtà si crede che questo luogo sacro sia stata la sede di un santuario per oltre mille anni. La visita proseguirà con il Parco Oishi sulla costa settentrionale del lago Kawaguchiko è un parco con una vista superba sia sul lago che sul Monte Fuji. I fiori sbocciano numerosi in ogni stagione, lo scenario del vasto lago e la magnifica vista del Monte Fuji danno a questo parco un fascino incredibile. Trasferimento a Mishima e partenza con il treno superveloce Shinkansen per la città di Kyoto. fondata nel 794, fu capitale dell'Impero Nipponico per più di un millennio. La ricchezza dei suoi patrimoni storici e culturali ne fanno una delle destinazioni più ambite di tutto il Giappone. Sistemazione in hotel. Pasti liberi. Pernottamento.
HOTEL ROYAL PARK HOTEL KYOTO SANJO o similare

 

7° giorno 03 Aprile KYOTO 

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida per un’intera giornata dedicata alla visita guidata di Kyoto, visiteremo: il tempio Kiyomizu interamente costrutto in legno da cui si gode di una magnifica vista panoramica della città, il tempio Sanjusangendo Hall con le sue 1001 statue-immagine del Buddha. La visita proseguirà con il Castello Nijo, antica residenza dello Shogun Tokugawa, il Kinkakuji Golden Pavillon, Padiglione d'Oro, ricoperto da circa 200.000 foglie dorati. Rientro in hotel. Pasti liberi. Pernottamento.


8° giorno 04 Aprile KYOTO
Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per attività personali. Pasti liberi. Pernottamento 

 

Escursione facoltativa con i mezzi pubblici a Nara e Fushimi Inari Taisha

Nara, città fondata nel 710 dall'Imperatrice Genmei come capitale permanente del suo regno fino al 784, quando fu trasferita a Kyoto. Visita del Tempio Todai-ji, celebre per il gigantesco Buddha di bronzo, il Daibutsu (Grande Buddha); il Santuario Kasuga e il Parco di Nara realizzato nel 1880. Il parco ospita più di 1200 cervi, che prima dell'avvento del buddhismo erano considerati i messaggeri degli dei e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. Rientro a Kyoto dove la visita proseguirà con il Fushimi Inari Taisha, conosciuto per i suoi numerosi torii (porte) di colore vermiglio regalati da privati. Il corridoio dei portici forma un percorso che porta alla collina dove si trova il tempio. A Fushimi Inari Taisha come tutti i santuari dedicati a Inari, i Koma Inu (sorta di cani custodi dei luoghi sacri) ora sono stati sostituiti da volpi o, più precisamente, kitsune. La volpe è in effetti un simbolo molto importante e popolare nel folklore giapponese. Oltre ad essere il messaggero di Inari, una delle divinità più popolari del paese del Sol Levante, i kitsune sono considerati spiriti magici. Essi sarebbero in grado di trasformare, creare illusioni e sputare fuoco, ma anche piegare lo spazio e il tempo, rendere le persone folli e controllare le loro menti. Rientro in albergo. Pranzo libero.

9° giorno 05 Aprile KYOTO - KANAZAWA (1 notte)
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida, trasferimento alla stazione di Kyoto e partenza con il treno espresso per la città di Kanazawa, come tuffarsi per magia nel Giappone del periodo feudale. Le strade su cui si affacciano le case signorili, gli antichi quartieri del piacere, il castello e il magnifico giardino Kenrokuen, ne fanno una delle mete più affascinanti. Kanazawa è anche un vero e proprio scrigno dell’artigianato artistico: ci sono i kimono di seta Kaga-Yuzen, le ceramiche di Kutani e Ohi, le lacche Wajima trattate sia in foglia che in polvere d’oro, eccetera. Alla grande raffinatezza di questa città contribuiscono anche spettacoli assai prestigiosi di Nō, come pure la famosa cucina tradizionale. Visita dello splendido parco Kenroku-en progettato nel 1822, oggi uno dei più famosi giardini giapponesi tradizionali e l’Higashi Chayagai, l’antico quartiere delle geishe e nel quartiere dei samurai “Nagamachi” la casa dei Samurai Nomura, la casa Nomura-ke e il suo giardino sono le vestigia de la famiglia Nomura che riuscì a esercitare funzioni ufficiali di generazione in generazione al servizio dei signori Maeda. Pasti liberi. Pernottamento
HOTEL MYSTAYS PREMIER KANAZAWA o similare

10° giorno 06 Aprile KANAZAWA – SHIRAKAWAGO - TAKAYAMA – KYOTO   (1 notte)
Prima colazione in hotel. Incontro con la guida partenza con pullman privato per Shirakawago dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall'UNESCO nel 1995, visita di questo piccolo villaggio tra le montagne famoso per case contadine tradizionali con tetti in paglia chiamate Gassho-zukuri minka-en.  Proseguimento del viaggio per Takayama, città situata in una valle circondata dalle montagne delle Alpi giapponesi, offre un panorama del Giappone come nel passato del XVII secolo. Visita dell’antico complesso architettonico conosciuto come Takayama Jinya, passeggiata nella splendida città vecchia tra le stradine di Kamisannomachi. Proseguimento per la città di Kyoto. Pasti liberi. Pernottamento
HOTEL ROYAL PARK HOTEL KYOTO SANJO o similare

11° giorno 07 Aprile KYOTO – AEROPORTO DI OSAKA “KANSAI”

Prima colazione in hotel. Check out ore 11:00.  Trasferimento con Airport Bus all’Aeroporto di Osaka “Kansai”. Partenza per l’Italia.

 

Note al programma:
Il programma è indicativo. Potrebbe subire delle modifiche relativamente all’ordine di svolgimento delle visite ed escursioni previste, fermo restando la loro effettuazione

La vista panoramica del Monte Fuji sarà soggetta alle condizioni meteo. 

QUOTA DA 3.815 € 

SUPPL.TO SINGOLA 460 €

ESCURSIONE NIKKO 142 € (min.10 pax)

ESCURSIONE NARA E FUSHIMI INARI TAISHA 85 € (min 10 pax)

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo Finnair AR da Milano Malpensa via Helsinki (quota soggetta a variazione fino a emissione biglietteria).
  • Accompagnatore italiano per tutta la durata del viaggio
  • Guida in lingua italiana per tutta la durata del viaggio come da programma
  • 8 notti in albergo 3*S come da programma in camera doppia, pernottamento e prima colazione americana
  • 1 notte in ryokan, albergo tradizionale, con cena e prima colazione tipica
  • Tutti i trasferimenti e le visite guidate in pullman privato o taxi o mezzi pubblici ed ingressi come da programma
  • Treno superveloce “Shinkansen” ed espressi come da programma (posti prenotati)
  • Trasporto separato del bagaglio (1 collo a persona) da Tokyo a Kyoto
  • Guida turistica e opuscoli informativi della destinazione
  • Piccolo Kit da viaggio
  • Assicurazione medico, bagaglio Europ Assistance (con massimale rimborso spese mediche fino a € 10.000,00, bagaglio fino ad € 1.000,00)

 

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Assicurazione Annullamento
  • Pasti non indicati nel programma
  • Bevande
  • Spese di carattere personale.
  • Extra alberghieri
  • Mance
  • Eventuali adeguamenti valutari (Le quotazioni dei servizi a terra sono stati calcolati con cambio odierno 10/10/2019: 1 EUR = 117,393 JPY; Il cambio non può essere bloccato o garantito fino al momento dell’emissione ed al relativo pagamento dei suddetti servizi. Eventuali adeguamenti valutari saranno a carico del cliente e potranno essere comunicati fino a 20 giorni prima della partenza, anche in seguito al saldo pratica un mese prima della stessa.)

• Tutto quanto non espressamente indicato nella voce le quote comprendono

 


Senza cookie non è possibile visualizzare questa parte della pagina